domenica 24 maggio 2009

EasyNote_MX37-T-045 e Ubuntu 9.04 :)

Wow!
Finalmente un pc perfettamente funzionante, liberato dai sistemi commerciali...


Installare Ubuntu 9.04 è semplice e funziona!
Supponendo di non voler eliminare il Vista presente sul pc (non so se potrà mai essermi utile, ne dubito, ma per ora lo lascio), ecco come fare:

- creare il Recovery DVD su Vista, tramite i tool Packard Bell
- scaricare da http://www.ubuntu-it.org/ l'immagine .iso
- masterizzare su un cd l'immagine
- su Windows Vista:
* disattivare i file paging
* deframmentare
* lanciare da promt di comando come amministratore
" chkdsk /f /r c: " (senza virgolette) e riavviare
- lanciare la live (non scegliere installare, ma "provare ubuntu..." (don't worry per la risoluzione, spiegherò inseguito!)
- Sistema > Amministrazione > Editore delle partizioni
- Diminuire la partizione di Vista, se necessario seguendo i consigli presenti nel post http://forum.ubuntu-it.org/index.php/topic,290950.msg2117155.html#msg2117155
- cliccare sull'icona "installa"
- al momento di determinare la tabella delle partizioni, scegliere manuale e procedere creando una nuova partizione swap e ext3 (se necessario riferirsi a http://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviPartizioni/PartizionamentoManuale?highlight=(partizioni)
- procedere con l'installazione
- dopo il riavvio del pc, installare il pacchetto scaricabile a questo indirizzo: xorg-driver-sis671_0.9_i386.deb

e voila!
tutto va alla perfezione anche se persistono alcuni piccoli problemini:
- non esistono ancora i driver 3d per la carta grafica, ciò significa che si dovrà rinunciare alle finestre gommose e malleabili, il desktop a cubo, le applet, la cairo dock...(ma si può sopravvivere e tanto su Vista non ci sono!)
- lo scroll del touchpad non sembra funzionare, un po' noioso, ma se si ha un mouse...
- il volume è piuttosto basso, risolvibile utilizzando delle casse esterne

prendendo spunto da quanto dice senbee occorre alzare tutti i volumi (anche quello Front)...Sulla Jaunty non è necessario seguire interamente la procedura della guida, basta aprire alsamixer o agire dal controllo del volume!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento